Chiedilo a Zona Wrestling #629

Buona domenica a tutti amici appassionati di Wrestling e benvenuti ancora una volta sulle nostre pagine per una nuovissima edizione del Chiedilo a Zona Wrestling, arrivata ormai alla numero 629. Tante domande e tanti temi come sempre, quindi non perdiamo tempo. Da parte di Giovanni “GiovY2JPitz” Pitzalis, buona lettura a tutti.

i

i

Da KENTA-ch This:
Ciao Giovanni, ecco a te le mie domande settimanali.
GiovY2JPitz:
Ciao.
1) Mi faresti una panoramica globale su Joey Styles?
1) C’è poco di paronamica, Joey Styles era un commentatore e presentatore degli Show della ECW, la sua voce non era nemmeno tanto pulita o gradevole, ma proprio per questo, probabilmente, è diventato un marchio di fabbrica. Inconfondibile il suo “Oh My God”. Ha accompagnato la Extreme Championship Wrestling nei suoi anni migliori e il fatto che facesse parte del Locker Room esattamente come tutti i Wrestler, lo ha sempre aiutato a legare con tutti anche quando si trattava di commentare i loro Match. La ECW non sarebbe stata la stessa senza di lui.
2) Come funziona il circuito WWN?
2) La World Wrestling Network è una piattaforma che ospita diverse compagnie di Wrestling, alcune legate a lei, come la Full Impact Pro e la Shine, altre no. Anche le compagnie fondate da Gabe Sapolsky ne facevano parte, e con la loro dissoluzione la WWN ha infatti perso parecchio. Non ha un funzionamento particolare, se non che c’è stato un titolo che ha rappresentato l’intero Network.
3) Una tua opinione su Sonjay Dutt?
3) Un Wrestler molto bravo nel suo periodo d’oro, anche con un certo carisma. Faceva gran belle figure nel miglior periodo della X Division, ma a dirla tutta non è mai riuscito a uscire da quella unica dimensione.
4) Come mai ad Impact l’inquadratura del Ring è in “stile Madison Square Garden” (cioè con camera fissa sulla rampa di ingresso e sul megaschermo) anziché nell’impostazione che praticamente tutte le altre compagnie usano? Mi sembra che una scelta del genere faccia sembrare il tutto un po’ “rimpicciolito” (è vero che l’attuale versione della Impact Zone è un posto davvero piccolo, ma i loro PPV li svolgono in arene non così minuscole e se utilizzassero un’altra inquadratura darebbero un effetto migliore secondo me).
4) Credo che sia una scelta dovuta alle necessità di produzione, la forma del palazzetto e la predisposizione dello stesso, forzano questo tipo di riprese.
5) Cosa ne pensi di Josh Woods?
5) A me Josh Woods è sempre piaciuto molto, per il suo stile e per la sua tecnica. Purtroppo non è mai riuscito a passare allo step successivo, ma sono fiducioso che possa ancora farcela, perché oltre alle qualità già dette, ha anche fisico e presenza scenica, gli manca un po’ di personalità, cosa fondamentale.
6) Di preciso in cosa doveva consistere la Gimmick di Edge e Christian di inizio carriera? Cioè non ho mai capito come dovessero essere intesi dei “vampiri metropolitani”.
6) Era un periodo nel quale sulla scena c’erano Gimmick “Dark”, su tutti i Ministry of Darkness. Il Brood, capitanato da Gangrel e con Edge e Christian, era una sorta di appendice della Stable. Erano vampiri, “metropolitani” perché negli Stati Uniti le metropoli fanno tendenza.

Ti ringrazio molto, buona settimana! – Grazie a te, ciao.


i

Da Ross:
Ciao Giova, come stai ? Ecco le mie domande settimanali.
GiovY2JPitz:
Ciao.
1) Sei contento del ritorno di NXT al format Black and Gold?
1) Molto, ma soprattutto per una cosa, perché significa che il Main Roster, magari non al 100%, ma non cambierà più le Gimmick e i Character come faceva prima, quindi è un ritorno sensato, non un semplice passo indietro.
2) Triple H ha rimesso sotto contratto un bel po’ di gente che al vecchio Vince non piaceva. Addirittura ha ripreso anche una Stable come la Hit Row che a mio avviso senza il suo leader perde un po’ di sapore, ora mi chiedo: tutti quei licenziamenti a dei Wrestler che fino a poco prima erano pushati sono stati figli di una crisi economica o semplicemente non piacevano a Vince McMahon?
2) Sono stati figli di una crisi economica che non avrebbe sicuramente fatto fallire la WWE, ma si gli avrebbe fatto guadagnare meno. Quando a quei livello si guadagna di meno, si tagli, punto. E il fatto, come ho già detto altre volte, che si tagli su stipendi importanti di persone che hanno conti in banca importanti, per me ha più senso che dover tagliare su altre cose che possono mettere in ginocchio l’indotto, quindi famiglie normali, con conti in banca normali. La scelta su chi licenziare, credo che sia più una scelta dettata dal “non ci fa guadagnare abbastanza per il suo stipendio”. Poi si, qualche capriccio di Vince McMahon, sicuro c’era.
3) Che opinione hai di Mister Kennedy? Secondo te senza infortuni sarebbe divenuto campione del mondo?
3) 100%. Stava per diventare il figlio illegittimo di Vince.
4) Che idea ti sei fatto in merito alle dichiarazioni di Eric Bishoff su CM Punk?
4) Che ha ragione, non gli si può dare torto, ma, dobbiamo essere sicuri del fatto ch Tony Khan non sapesse proprio niente niente.
5) Molti credono che sia stato un errore mostrare il segmento finale di Drew McIntyre e Tysor Fury con il pubblico gallese. Tu cosa ne pensi?
5) Né un errore né no. Una cosa come se ne sono viste moltissime nel Wrestling, non ci vedo niente di strano.
6) Che opinione ti sei fatto in merito alle frasi di Vince Russo su Dakota Kai e Io Shirai?
6) Per una delle poche volte ha parlato mettendo davanti “non mi”, quindi è una sua opinione, alla quale non si può ribattere.
7) Dopo un anno che la fu Undisputed Era si è riunita in AEW, che opinione ti sei fatto sul loro utilizzo. Concordi con Bobby Fish quando afferma che la AEW non ha sfruttato al massimo le potenzialità di quel trio?
7) Le ha sfruttate la WWE, NXT a dirla tutta, la AEW no, lo ha fatto pochissimo. Concordo quindi.
8) In un articolo, se non sbaglio proprio sul vostro sito (però non ci metto la mano sul fuoco, si parla di un lavoro non buono di Kenny Omega sul Roster femminile della AEW e di un eccessivo accentramento degli Young Bucks nei Match principali per i Tag Team. Tu cosa ne pensi?
8) Su Kenny Omega sono d’accordo, sull’inizio però, poi le cose sono migliorate. Sugli Young Bucks sono meno d’accordo, non gli si può dire che non abbiano dato il giusto spazio a chi se lo è meritato.

Ciao Giova, come sempre, complimenti e alla prossima. . Grazie a te, ciao.


i

Da The Best Bout Machine
Ciao Giova, penso di potermi definire un utente con un bel po’ di esperienza su ZW ma è la prima volta che scrivo anche se seguo ogni domenica la rubrica. Ecco le mie domande.
GiovY2JPitz:
Ciao. Benvenuto.
1) Qual è il tuo parere su Andrew ‘Test’ Martin? Non so darti una spiegazione precisa ma è da sempre forse il mio Big Man preferito.
1) Mi dispiace contraddirti, ma secondo me è uno dei Big Man più sopravvalutati di sempre nella WWE, e non era nemmeno Over. Nel senso… Anche Sid Vicious era sopravvalutato, ma era dannatamente Over, Test nemmeno quello. Non ho mai capito la sua lunga permanenza a Stamford.
2) E su Matt Morgan?
2) Matt Morgan mi è invece sempre piaciuto, più carismatico, più scenicamente presente, buonissimo se messo col giusto avversario. Non un fuori classe, ma un gran buon Big Man.
3) Sapresti dirmi qualcosa in più sul problema all’occhio (forse il destro) di Christopher Daniels. Oddio non se l’abbia ancora, negli Show AEW appare molto raramente da quando si sono sciolti gli SCU, comunque si tratta di un infortunio, come se lo è procurato oppure è un Work? Mi faceva abbastanza impressione.
3) E’ un’emorragia dovuta a un colpo, sono cose che capitano, e a volte, purtroppo, rischiano di diventare più gravi di quello che sembrano, soprattutto in zone così delicate. Non è un Work, è stato un calcio.
4) Eddie Guerrero crollò all’interno del ring il 20 maggio 2004 in un normale episodio di Smackdown durante un 3 vs 3 in cui fece squadra con Rey Mysterio e Rob Van Dam nell’affrontare JBL e i Dudley Boyz. Work o effettivamente fu tutto reale? Mi viene da pensare alla prima visto che il miliardario texano diede la vittoria alla sua squadra prendendosi il Pin. Se davvero si trattò di un Work, a cosa servì il ‘finto’ infarto?
4) Fu un Work, un Angle messo in scena per mandare Over Eddie Guerrero e far passare JBL come un sanguinario, che pochi giorni prima lo aveva colpito violentemente con una sedia, a Judgment Day, facendogli perdere moltissimo sangue.
5) Brock Lesnar ruppe il collo ad Hardcore Holly il 12 settembre 2002 lasciandolo cadere su quella parte del corpo durante l’esecuzione di una Powerbomb. Incidente o è vera la storia secondo cui HH fece arrabbiare il Next Big Thing utilizzando del ‘sandbag’?
5) Incidente. Brock Lesnar chiamava Hardcore Holly tutti i giorni in ospedale e Hardcore Holly non ha mai avuto nemmeno un dubbio sul fatto che il problema è che scivolò a Brock Lesnar dalle braccia.
6) Non pensi che la faida tra Christian Cage e Jungle Boy sia iniziata bene per poi deragliare completamente? Non mi riferisco soltanto ai 3-4 Turn del Luchasaurus ma pure al canadese che a Dynamite (ovviamente sto parlando di qualche settimana fa, forse un mese) ha provato a riconciliarsi con Jack Perry malgrado tutte le cattiverie che gli ha tirato. Non ho proprio capito il senso logico di ciò. Potresti spiegarmelo?
6) La risposta più facile che posso darti è questa: quando cerchi di fare cose complicate ma non riesci, appunto, a dargli una logica, vengono fuori queste cose, che non si capiscono proprio.
7) Ho letto una tua risposta a un utente (non ricordo chi) in cui hai scritto che alcune ragazze in AEW sarebbero per te ‘giovani e acerbe’ e altre sopravvalutate. Potresti dirmi i nomi?
7) Dipende da quando l’ho scritto. In tutte le compagnie ci sono lottatrici e lottatori acerbi e altri sopravvalutati, probabilmente parlavo della categoria femminile della AEW ai suoi inizi, perché la maggior parte erano acerbe e sopravvalutate. Ora probabilmente ce ne sono ancora, ma in una forma normale.
8) Adam Cole è tornato dopo l’infortunio subito a Forbidden Door, si è fatto vedere a Dynamite per due settimane di fila e insieme ai ReDragon ha attaccato gli Young Bucks per poi sparire nuovamente insieme ai suoi amici. Considerando anche il probabile abbandono di Bobby Fish all’AEW, a meno che non se ne sia già andato/licenziato, che senso ha tutto ciò? C’era in serbo una rivalità con l’Elite e poi è stata accantonata?
8) Vedremo, certe cose bisogna aspettare per capirle. Pazienza.

Grazie mille e alla prossima. – Grazie a te, ciao.


i

Da Davide Madia:
Ciao, ho qualche domanda da farti più qualcuna da chiarire.
GiovY2JPitz:
Ciao.
1) Non sono mai stato e non sono un Hater di nessuna federazione né di alcun Wrestler. Non sono un fan ( fanatico) di chissà quale star sia nel campo musicale, cinematografico o sportivo. Chiarito questo, riguardo Kevin Owens e Kofi Kingston (credo che il bel Push che ebbe in passato e il suo Feud fantastico contro Randy Orton sia il suo miglior momento da singolo) credo che entrambi non abbiano lo spessore da campione WWE. È una questione di fattore X, cioè quel quid in più che un campione a mio avviso deve avere. Stesso discorso per Big E. Molto bravo a interagire ed essere empatico con gli altri del New Day ma francamente nulla di che come campione. Per spiegarmi meglio prova a immaginarli con la cintura contro John Cena, The Rock, Brock Lesnar, Goldberg, Randy Orton, Roman Reigns, come è avvenuto per Owens ( Goldberg) e Kofi (Brock Lesnar) al di là delle scelte della federazione (Squash) un confronto (e non in chiave Mark) risulta improponibile. Anche la vittoria di Big E contro Lashley l’ho trovata forzata. Lashley ( sempre in chiave non mark) batterebbe Big E senza problemi.
1) Va bene. Mi sono arreso sul ” credo che il bel Push che ebbe in passato e il suo FEUD FANTASTICO CON RANDY ORTON sia il suo miglior momento da singolo”. Alzo le mani.
2) Chiarisco pure la domanda sui Mid Carder migliori. Con “oltre” intendevo se oltre quelli che ti ho elencato come migliori, per te ce ne sono altri.
2) Owen Hart, Mr Perfect, British Bulldog e Ricky the Dragon Steamboat sono Uppercarder, non Midcarder, in certe fasi della loro carriera anche Main Eventer, solo che i tempi erano diversi e i titoli del mondo non si regalavano come da 25 anni a questa parte. Big Boss Man, invece, non era certamente uno dei migliori Midcarder, come non lo era Rikishi. Goldust ha fatto di più, ma anche per quanto riguarda lui c’è sempre stato molto meglio.
3) Per quanto riguarda Great Khali, mi sembra di aver specificato che al di là delle sue abilità tecniche sicuramente inferiori rispetto ad altri, è stata la capacità di esser credibile come personaggio, prestanza fisica e carisma dinanzi a wrestler con uno status allora top della WWE, (l’aneddoto di Undertaker sul suo rifiuto di interagire con lui, è solo una sua scelta e non è indicativa sul livello di questo o quel Wrestler ma mostra solo scarsa professionalità. Lex Luger in passato allora doveva evitare di calcare il Ring con lui quando come Mark Callaous era ruvido, impacciato e macchinoso). Il Wrestling come ben sai è basato anche e soprattutto dal carisma e dalla presenza scenica vedi in passato Andrè the Giant o Ultimate Warrior che riempivano le arene quanto o più del bravissimo Bret Hart. E qui mi allaccio al discorso di Cesaro e altri come lui.
Tu speri in un suo ritorno in WWE e a che pro? Cesaro sarà sempre un Mid Carder perché non ha e non avrà mai il carisma che deve avere per essere campione. L’occasione l’ha avuta contro Reigns in passato, ma il confronto soprattutto come appeal è stato impietoso. In altre parole Khali come campione ci sta, lui no pur se è più bravo sul ring. È vero che alcuni Wrestler sono diventati campioni dopo una lunga gavetta e si sono costruiti nel tempo vedi (Chris Benoit, o Christian) sfruttando certe situazioni, ma i loro regni alla fine non sono stati memorabili. Comunque Christian e Chris Benoit hanno dimostrato molto di più in carriera dello svizzero. Gente come Hulk Hogan, Warrior, Roman Reigns, Goldberg, Bray Wyatt elettrizza le arene, i Cesaro no.
3) Guarda, capisco quello che dici su Cesaro, ma tutto il resto è di una faziosità unica. Sei da vent’anni nel web a parlare di Wrestling, ma prima trollavi molto meglio. Comunque ottimo paragone, Great Khali con il carisma di  Ultimate Warrior e André the Giant. Applausi. Questa è eresia, il resto è fuffa, non rispondo, e probabilmente, anzi sicuramente, questa è anche l’ultima volta che risponderò in generale, se il trolling è buono, mi presto al gioco, quando si nota troppo, quando si passa il limite, ti lascio cantare le tue ragioni in posti meno seri di questo. Addio.
4) Mi piacerebbe vedere una nuova stable in WWE composta da Odissey Jones, Josh Briggs, Tony D’angelo con a capo Joe Gacy. Come la vedresti?
4) No comment.
5) Lumis mi piace molto. Ecco in lui vedo quel carisma che manca ad altri. Non conosco le sue abilità sul ring e la sua storia. Dove pensi potrà mai arrivare?
5) No comment.
6) Il ritorno di Brawn Strowman da me auspicato non mi ha fatto impazzire. Che tipo di percorso prevedi per lui? Sbaglio ma oltre la theme song ha sostituito la sua Powerslam con una Powerbomb?
6) No comment.

Grazie. – A te no.

1.Le domande che verranno prese in considerazione saranno quelle giunte entro le 12.00 di ogni Sabato (di Venerdì, nelle settimane in cui andrà in scena un evento in PPV WWE). Le domande che arriveranno dopo quell’ora, saranno prese in considerazione per la Domenica successiva, a meno che non si tratti di domande scadute (che riguardavano Show che si sono svolti durante quella settimana).
2.Più che una regola questo è un favore: nel momento in cui dovessi trovarmi a dover scegliere a chi rispondere perché la quantità delle domande è eccessiva, escluderò coloro che non mostreranno rispetto nei confronti di noi che lavoriamo per voi, fregandosene altamente di ogni regola grammaticale (sono ammessi errori di ignoranza, battitura o sviste), con nessuna lettera maiuscola (ragazzi almeno nei nomi propri di persone, città, Show, sigle [WWE per esempio], eventi e all’inizio della frase), apostrofi, accenti ecc. Inoltre, cose del tipo “X” per scrivere “per”, o punti di sospensione dietro ogni frase.
3.Infine: mi sembra una cosa più ordinata e non interminabile inserire in ogni mail che mi mandate non più di 8 domande, cosi da darmi la possibilità di rispondervi a tutti. 8 mi sembra un numero ragionevole per voi e per me. PS Non fate i furbi però, 8 domande non significa 8 numeri accanto alla domanda, significa 8 domande effettive. Esempio: se scrivete 3 e poi fate tre o quattro domande, non vale.
4.Non si possono porre domande frutto di Spoiler. Per Spoiler si intendono informazioni riguardanti Show registrati ma che non sono ancora andati in onda in TV, quindi le notizie sugli Show Live o sugli Show andati in onda anche soltanto il giorno prima dell’invio delle domande, non sono Spoiler.
i
So che siete persone intelligenti e capirete che cosi tutto andrà meglio per tutti, voi e me. Queste semplici postille servono a migliorare la qualità del mio lavoro e quindi a vedere pubblicate ogni Domenica tutte le vostre domande. Grazie.
i
i
domande.czw@gmail.com

zwgiovy2jpitz@hotmail.com

jovy1984@gmail.com





Chiedilo a Zona Wrestling #629